Il padiglione d'oro

… è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo … (A. Baricco)

Storia della danza in pillole – Il balletto moderno fra tradizione e modernità

La rivoluzione impressa alla danza agli inizi del Novecento dai primi esponenti del modern negli Stati Uniti non ha immediate ripercussioni in Europa, che resta ancora ancorata alla cultura del … Continua a leggere

settembre 10, 2017 · Lascia un commento

Storia della danza in pillole – La Black Dance e Alvin Ailey

Un capitolo a parte nella storia della danza americana è costituito dalla Black Dance, ovvero quel filone del modern creato dai danzatori di colore. Con l’affermazione del jazz e del … Continua a leggere

Mag 4, 2017 · Lascia un commento

Storia della danza in pillole – La linea Nikolais: Pilobolus, Momix e Carolyn Carlson

Sulla via indicata da Nikolais si colloca il Pilobolus Dance Theatre, un gruppo fondato da Moses Pendleton, Jonathan Wolken, Leo Harris e Roby Barnett agli inizi degli anni Settanta, il … Continua a leggere

aprile 17, 2017 · Lascia un commento

Storia della danza in pillole – Il nuovo formalismo americano: Paul Taylor, Alwin Nikolais, Murray Louis

Paul Taylor, nato nel 1930 in Pennsylania, si trasferisce molto giovane a New York dove studia pittura e frequenta le gallerie d’arte, stringendo amicizia con Jasper Jones e Rauschenberg, che … Continua a leggere

ottobre 3, 2016 · Lascia un commento

Storia della danza in pillole – I fondatori della danza moderna americana: José Limón (1908-1972) e Louis Falco (1942-1993)

Discepolo della Humphrey, José Limón occupa un posto di rilievo tra i coreografi e i danzatori della seconda generazione della danza statunitense. Profondamente legato alle sue origini messicane, egli giunge … Continua a leggere

giugno 18, 2016 · 1 Commento

Storia della danza in pillole – Hanya Holm (1893 – 1992) Un ponte tra l’Europa e l’America

Diplomatasi con Dalcroze, Hanya Holm (nata a Worms, in Germania) entra nel 1921 nella compagnia di Mary Wigman, di cui diviene assistente e con cui collabora alla coreografia di Totenmahl. … Continua a leggere

aprile 27, 2015 · Lascia un commento