Il padiglione d'oro

… è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo … (A. Baricco)

Il Giappone affacciato sul cielo di Torino: le più belle stampe ukiyo-e esposte alla Pinacoteca Agnelli

Sollevata a 34 metri dalla pista di collaudo sul tetto del Lingotto di Torino, sede della prima grande fabbrica della Fiat, si trova la Pinacoteca Agnelli, inaugurata nel 2002, che … Continua a leggere

febbraio 1, 2020 · Lascia un commento

Da New York a Milano: i capolavori della Collezione Thannhauser del Guggenheim Museum

Tra le mostre invernali di Palazzo Reale spicca questo piccolo tesoro, “Guggenheim. La Collezione Thannhauser. Da van Gogh a Picasso”, che Milano dedica fino al 1° marzo alla straordinaria collezione … Continua a leggere

gennaio 11, 2020 · 5 commenti

“Quando il Giappone scoprì l’Italia”: percorsi inediti al MUDEC di Milano

Nell’ambito del progetto dedicato all’Oriente che il MUDEC di Milano ospiterà nelle sue sale fino al prossimo 2 febbraio, troviamo due mostre. Della prima, bellissima, “Impressioni d’Oriente. Arte e collezionismo … Continua a leggere

dicembre 28, 2019 · Lascia un commento

L’infatuazione per il Giappone attraverso i secoli: giapponismo e impressioni d’Oriente

L’intero Giappone è pura invenzione. Non esiste un Paese simile, non esiste gente del genere…I giapponesi sono semplicemente una moda, una pura tendenza artistica. Oscar Wilde, Intenzioni (1889), vol. 7 … Continua a leggere

novembre 14, 2019 · Lascia un commento

La mia Napoli – Il Museo Nazionale di Capodimonte: una stupefacente “wunderkammer” affacciata sul golfo più bello del mondo

Lo scorso settembre sono tornata con Eleonora nella mia amata Napoli, complice il gala “Roberto Bolle and Friends” presentato per la prima volta al Teatro di San Carlo. Questo ritorno … Continua a leggere

ottobre 12, 2019 · Lascia un commento

Angelo Fortunato Formiggini – Parte terza: “mamsèr”, l’uomo che diede del “bastardo” a Mussolini

Con questa terza parte si conclude la parabola di Angelo Fortunato Formiggini, della sua vita dedita allo sviluppo e alla diffusione della cultura in un periodo drammaticamente complesso della storia … Continua a leggere

ottobre 10, 2019 · Lascia un commento

Angelo Fortunato Formiggini – Parte seconda: uno degli uomini meno noiosi del suo tempo

L’ “ITALIA CHE SCRIVE” «…Ricordo che allora pensavo che il formato di questo giornale avrebbe dovuto essere un enorme lenzuolo, sì da poter dire che io pubblicavo il giornale più … Continua a leggere

ottobre 7, 2019 · Lascia un commento

Angelo Fortunato Formiggini – Parte prima: “La Divina Farsa” di inizio Novecento

Quello che segue è il primo di tre articoli scritti da Velia, una “penna” del Padiglione che gli affezionati già conoscono, e da Cristina, che ho l’onore di ospitare per … Continua a leggere

ottobre 5, 2019 · Lascia un commento

“Preraffaelliti. Amore e desiderio”: reinventare l’arte nella rivoluzione di metà Ottocento

Nel 1848 proteste popolari e rivoluzioni sconvolsero l’Europa. Era un’epoca di cambiamenti sociali e industriali, in Gran Bretagna, in Europa e altrove, in cui ogni cosa veniva ridefinita: il lavoro, … Continua a leggere

agosto 6, 2019 · Lascia un commento

“A passi di danza” con Isadora Duncan: la mostra di Villa Bardini a Firenze

Eleonora ha visitato nella sua bellissima città, Firenze, la mostra che Villa Bardini dedica alla danzatrice americana Isadora Duncan, fondatrice della danza moderna, che ha liberato il corpo femminile da … Continua a leggere

maggio 24, 2019 · Lascia un commento

“No humani pictor”: dentro la pittura di Antonello da Messina

Durante l’ultima trasferta a Milano in occasione del balletto Woolf Works ho visitato la mostra che Palazzo Reale dedica fino al 2 giugno ad Antonello da Messina. Conoscevo questo artista … Continua a leggere

maggio 2, 2019 · 2 commenti

Il Romanticismo a Milano: volti, luoghi, storie dell’Italia moderna

«E come il vento odo stormir tra queste piante, io quello infinito silenzio a questa voce vo comparando» (Giacomo Leopardi, L’infinito, 1819) Le Gallerie d’Italia e il Museo Poldi Pezzoli, … Continua a leggere

febbraio 14, 2019 · 2 commenti

REVOLUTIJA. In mostra a Bologna la storia e l’arte della Russia del primo ventennio del ‘900

Il MAMbo, Museo di Arte Moderna di Bologna, propone fino al 13 Maggio una mostra che merita sicuramente un’attenta visita, una mostra al di fuori dei soliti schemi triti e … Continua a leggere

maggio 4, 2018 · 2 commenti

Beltà, gatti e guerrieri: il mondo fluttuante di Utagawa Kuniyoshi

Si è da poco chiusa alla Permanente di Milano la mostra Kuniyoshi. Il visionario del mondo fluttuante, che ha presentato per la prima volta in Italia 165 opere del maestro … Continua a leggere

febbraio 14, 2018 · 6 commenti

Incantesimo a Milano: i costumi del Teatro alla Scala esposti a Palazzo Reale

Tanti sono gli elementi che rendono unico uno spettacolo teatrale: la musica, il gesto, la parola, le luci, la scenografia. Ma forse il costume è quello che maggiormente resta impresso … Continua a leggere

gennaio 31, 2018 · 2 commenti

Van Gogh Alive – The Experience a Verona

«Una vibrante sinfonia di luce, colore e suono»: così è stata definita l’installazione dedicata a Vincent Van Gogh che, dopo aver percorso l’Australia, gli Stati Uniti, la Russia ed entusiasmato … Continua a leggere

gennaio 28, 2018 · 1 Commento

La mia Capri – Takashi Murakami e la Pop Art giapponese in mostra a Capri

Davvero non me l’aspettavo di trovare sulla mia Isola del cuore un angolino del mio amato Giappone (che non fosse il Kukai, naturalmente!). E invece eccola: la Galleria AICA|Andrea Ingenito … Continua a leggere

settembre 9, 2017 · Lascia un commento

La perfezione dell’imperfezione: Toulouse-Lautrec e la Belle Époque

Henry de Toulouse, Visconte di Lautrec, Barone di Montfa, di Labruguière, di Ferrats, di Puy-Saint-Pierre, di Castayrac, Signore della Roquette. Un nome altisonante per l’ultimo rampollo di una famiglia dall’albero … Continua a leggere

luglio 3, 2017 · 3 commenti

Manet e la modernità della Parigi del Secondo Impero in mostra a Milano

“Gli accademici hanno sempre negato che Manet fosse un grande pittore di storia ma oggi i musei proclamano dappertutto nel mondo che sia il più grande pittore di storia dell’Ottocento”: … Continua a leggere

giugno 22, 2017 · 2 commenti

Keith Haring/About Art: quando la “street art” dialoga con la storia dell’arte

Chi segue il mio blog è al corrente della mia avversione e difficoltà di “digestione” di buona parte dell’arte moderna e soprattutto contemporanea. Dovrebbe anche però ricordare che da un … Continua a leggere

giugno 2, 2017 · 3 commenti