Il padiglione d'oro

… è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo … (A. Baricco)

Terme di Caracalla: l’incanto della danza

Una temperatura quasi autunnale e un venticello fresco – strascichi della mattinata di pioggia – hanno accompagnato questa serata di luglio inoltrato, serata molto attesa per il Gala di Roberto e dei suoi Friends nelle suggestive Terme di Caracalla in un ennesimo “sold out”. Uno spettacolo pregno di emozioni particolari, dovute a diversi motivi. Uno di questi la recente scomparsa del coreografo Roland Petit, cui il Gala è dedicato, con due estratti da altrettanti balletti ed un balletto presentato per intero. Spettacolo particolare…. le luci non erano del tutto all’altezza dello scenario maestoso delle Terme, l’umidità che ancora persisteva dopo la pioggia mattutina ha costretto a qualche attesa fra un pezzo e l’altro per asciugare il palcoscenico e spargere pece in polvere, l’animo era greve per il dolore condiviso con Roberto… Roberto era presente con il corpo, ma con la mente ed il cuore sembrava spesso comprensibilmente altrove.

Lucia Lacarra e Roberto Bolle, Carmen

Lucia Lacarra e Marlon Dino, Thais

 Questo non è stato uno dei suoi migliori Gala, tanto che alcune critiche nei giorni successivi l’hanno rinominato “Lucia Lacarra & Friends”: grandissima è stata infatti Lucia, sempre perfetta nell’interpretazione e nella tecnica. Un parte della serata ha però visto, a mio avviso, Roberto grande protagonista: Le Jeune Homme et la Mort.

Lucia Lacarra e Roberto Bolle, Le Jeune Homme et la Mort

Il suo Jeune ha toccato ogni sfumatura dei sentimenti richiesti al personaggio: tormento, passione, dolore, angoscia, sottomissione. In ogni gesto, in ogni movimento, in ogni sguardo, in ogni passo, Roberto è stato superlativo nella sua interpretazione, suscitando forti e prolungati applausi.

Applausi condivisi dalla sua partner, una Lucia Lacarra ancora una volta strepitosa. Molti applausi anche per gli altri Friends, in particolare per i gemelli Bubenicek, Alicia Amatriain e Jason Reilly. Sempre tutti, comunque, all’altezza delle aspettative.

Attesa di un gruppetto abbastanza numeroso di fans all’uscita delle Terme; attesa “disattesa”, in quanto tutti gli artisti hanno lasciato i loro camerini – disposti lungo un cortile – a bordo di auto che li stavano aspettando. La sola persona che, a mio parere, sarebbe stata scusata se se ne fosse andata subito, nonostante i nostri richiami accorati, era Roberto; lui, invece, è stato l’unico a venirci incontro, a fermarsi con noi una manciata di minuti per gli autografi e per scambiare alcune parole. Nessun sorriso, un “Ah, ciao!” spento che mi ha trafitto il cuore, ma l’abbraccio è stato forte, sentito, e mi ha fatto scappare subito perché gli occhi iniziavano a farsi umidi. Una serata densa di emozioni particolari, diverse; la conoscenza di nuove amiche; l’atteso incontro con una persona che mi ha sempre suscitato simpatia pur senza conoscerla. Caracalla occuperà nel mio cuore un posto privilegiato fra le molte “emozioni” che Roberto mi ha regalato.

Roberto Bolle & Friends – 23 luglio 2011 – Terme di Caracalla – Roma

 Programma

 Prima parte

Romeo e Giulietta – Pas de deux dall’Atto I

Cor.: John Cranko

Musica: Sergej Prokof’ev

Interpreti: Maria Eichwald – Marijn Rademaker

Les Indomptés

Cor.: Claude Brumachon

Musica: Wim Mertens

Interpreti: Jirj Bubenicek – Otto Bubenicek

Carmen – Pas de deux

Cor.: Roland Petit

Musica: Georges Bizet

Interpreti: Lucia Lacarra – Roberto Bolle

Mono Lisa

Cor.: Iztik Galili

Musica: Thomas Hofs

Interpreti: Alicia Amatriain – Jason Reilly

Tchaikovsky Pas de Deux

Cor.: George Balanchine

Musica: Petr Il’ic Caikovskij

Interpreti: Evgenja Obraztsova – Dinu Tamazlacaru

La Dama delle Camelie – Pas de deux dall’Atto III

Cor.: John Neumeier

Musica: Fryderyk Chopin

Interpreti: Maria Eichwal – Marijn Rademaker

Canon in D Major

Cor.: Jirj Bubenicek

Musica: Johann Pachelbel e Otto Bubenicek

Interpreti: Roberto Bolle – Jirj Bubenicek – Otto Bubenicek

Thais – Pas de deux

Cor.: Roland Petit

Musica: Jules Massenet

Interpreti: Lucia Lacarra – Marlon Dino

Ballet 101

Cor.: Eric Gauthier

Musica: Erich Gauthier

Interpreti: Jason Reilly

Le Grand Pas de Deux

Cor.: Christian Spuck

Musica: Giachino Rossini

Interpreti: Alicia Amatriain – Roberto Bolle

Alicia Amatriain e Roberto Bolle, Le Grand Pas de Deux

Seconda parte

Le Jeune Homme e la Mort

Cor.: Roland Petit

Musica: Johann Sebastian Bach

Interpreti: Lucia Lacarra – Roberto Bolle

Annunci

I vostri pensieri

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 26, 2011 da in Balletti live, Danza con tag , , , , , , .
Pensieri Scritti - l'essenza - io esisto

- Si crea ciò che il cuore pensa - @ElyGioia

Cap's Blog

La musica ha inizio dove finiscono le parole

Italo Kyogen Project

伊太郎狂言プロジェクト

Mr.Loto

... è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo ... (A. Baricco)

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

Penne d'Oriente

Giappone, Corea e Cina: un universo di letture ancora da scoprire!

Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese

Ci ispiriamo agli antichi maestri giapponesi che cantarono la bellezza della natura e del cosmo, in 17 sillabe che chiamarono HAIKU

Il fiume scorre ancora

Blog letterario di Eufemia Griffo

Arte&Cultura

Arte, cultura, beni culturali, ... e non solo.

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

Picture live

Vivir con amor

vengodalmare

« Io sono un trasmettitore, irradio. Le mie opere sono le mie antenne » (Joseph Beuys)

mammacomepiove!

Donna. Mamma. Sognatrice. In proporzioni variabili.

La poesia di un arabesque

"La danza è il linguaggio nascosto dell'anima" Martha Graham

Polvere o stelle

racconti, emozioni e pensieri danzanti

IO, ME E ME STESSA

Per andare nel posto che non sai devi prendere la strada che non conosci

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

... è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo ... (A. Baricco)

Orizzonti blog

blog di viaggi

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

L'angolino di Ale

... è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo ... (A. Baricco)

DANZA/DANZARE

considerazioni, training, racconti

Di acqua marina di Lucia Griffo

Just another WordPress.com site

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

jalesh

Just another WordPress.com site

Cetta De Luca

io scrivo

filintrecciati

Just another WordPress.com site

OHMYBLOG | PAOLOSTELLA

just an other actor's blog

Sakura No Hana...

Composizioni in metrica giapponese

Versi in rima sciolta...

Versi che dipingono la natura e non solo...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: